Loading...

venerdì 18 marzo 2011

Lo show dei record (di demenza)

Un titolo volutamente provocatorio, che non vuole però offendere nessuno e il cui significato si capisce leggendo sotto.
Ieri si è svolta la prima puntata dello Show dei record, in realtà questo programma andava in onda va in onda già da 2 anni ma siccome è cambiato il presenattore (Gerry Scotti al posto di Barbara D' Urso) mi sembrava doveroso dargli uno sgaurdo.
Devo dire che in genelare come programma non è affatto malvagio, la conduzione è piuttosto scorrevole e godibile non vi è il rischio di annoiarsi. A tal proposito ho trovato esilarate il momento in cui Scotti trovandosi dintorno continuamente il figlio grasso di un concorrente ha incominciato a prenderlo in giro  in mondo neanche troppo sottile, al fine di toglierselo di torno, fortunatamente però questo essendo americano non ha capito nulla.
Ho trovato piuttosto sgradevole in fatto che abbiano invitato per la terza volta consecutiva alla trasmissione la povera adolescente piu piccola del mondo, facendogli oltretutto la stessa inetrvista uguale che le fu fatta dalla D' Urso anni addietro. Sono dell' idea che abbiano invitato anche l' uomo più alto del mondo ma che questo per decenza almeno sta volta non si sia presentato.
Per il resto lo show che si basava sul superamente di presunti record del guinness dei primati mi sembra che abbia un po sfiorato il ridicolo, cioè se si vuole incentrare un programma sulla stranberia della gente lo posso anche capire, ma se poi lo si vuole rendere serio con tanto di notai armati di metro e cronometro la cosa diventa un po forzata. Passino gli energumeni che sollevavano le macchine con le bretelle e le portavano a giro per lo studio, ma il tizio ghanese recordman coem uomo che sputa acqua per maggior tempo ininterrottamente e l' americano che cammina piu velocemente con i piedi girati non li giudicherei meritevoli di un record, insomma ci vuole un po un filtro. Devo ammettere che comunque il programma cattura (almeno me) e questo non è poco, però mi rendo conto che l' effetto non è diverso da quello di un circo.

2 commenti:

  1. Si hai ragione alla fine risultano essere dei record da fenomeni da baraccone. Non ho visto la puntata, però l'altro giorno intervistavano Pellizzari il quale raccontò di essersi trovato a commentare un concorrente che con dei ganci attaccati a quelle che credo fossero le ciglia (o sopracciglia?) doveva tirare un intero carro con sopra una ragazza. Mah

    RispondiElimina
  2. pienamente d'accordo con voi. cercano di risolvere cambiando conduttore..

    RispondiElimina